RSS

Cosa sono i feed RSS ?

Per poter usufruire di un aggiornamento costante di notizie, da questo sito o da altri siti web, in relazione agli argomenti a cui sei maggiormente interessato. Devi installare un semplice software gratuito, oppure per il browser CHROME una estensione semplicissima. Che raccoglie in modo automatico tutti i file di testo RSS per i quali hai effettuato la sottoscrizione. Si tratta di un servizio comodissimo visto che ti permette di ottenere in un unico contenitore tutti gli aggiornamenti provenienti dai siti web di tuo interesse. Ogni notizia pubblicata verrà quindi inviata in modo totalmente automatico al tuo browser.

Gli RSS sono file testuali formattati secondo un meta-linguaggio che in informatica è definito XML. Fortunatamente per superare questo problema arrivano in soccorso i famosi “ lettori ” che, interpretando il flusso, ti permetteranno di visualizzare correttamente i tuoi contenuti.

Lettori più utilizzati e quale scegliere
Cosa sono i feed senza i software che li codificano ?

Sono davvero indispensabili questi programmi che traducono il linguaggio informatico ?

Mettiamo che tu voglia abbonarti ai flussi di questo sito web, nel settore Viaggi. Per tenerti aggiornato relativamente alle notizie del mio sito. Ciò che riceveresti senza lettori RSS sarebbero stringhe di testo illeggibili !

Quindi la risposta è si, sono indispensabili.

Ecco i migliori da me personalmente testati prima di questo editing.

RSSOwl è un’ottima alternativa a Google Reader, semplice ed intuitivo anche grazie al sistema di etichette che permette di associare determinate parole chiave alle notizie. Avvisa tramite notifica in caso di news ed è compatibile con Windows, Mac e Linux.

Inoreader è un lettore molto veloce e dotato di una caratteristica peculiare, cioè quella di inglobare un piccolo motore di ricerca interno che permette la ricerca delle notizie per argomenti. Un altro vantaggio non da poco? Dispone di un archivio che permette la conservazione dei file salvati in maniera permanente.

Feedly è senza dubbio ad oggi è il lettore più utilizzato dagli amanti dei flussi RSS, veloce nel caricamento e personalizzabile anche nella sua versione base (gratuita). La versione a pagamento offre sicuramente funzioni avanzate, come l’allarme per parole chiave.

Come funzionano i Feed Social

Abbiamo appena visto cosa sono i feed da un punto di vista “ informatico ”, argomento ostico e, per qualcuno, talvolta un po’ noioso. E se ti dicessi che i feed hanno a che fare anche con qualcosa di più coinvolgente, come per esempio… i social media ?
Succede continuamente di scrollare la home di un social network o di dare uno sguardo agli ultimi post dei blog di nostro interesse. Quella serie di contenuti che si susseguono prende il nome di feed, detto anche news feed, in quanto continuamente aggiornabile all’interno della piattaforma che stiamo visualizzando.

Un feed è una sequenza di contenuti ” che può essere consultata scorrendo la pagina. I contenuti vengono pubblicati in blocchi dall’aspetto simile che si ripetono uno dopo l’altro. Ad esempio un feed può essere redazionale (un elenco di articoli o notizie) o costituito da schede ( ad es. un elenco di prodotti, servizi e così via )”.

Per poter leggere SOLO quanto realmente ti interessa, e senza dover perdere tempo a ricercare le notizie, A MANO – facendo continui SCROLL con il mouse, ottieni ciò che vuoi in una semplice installazione software.

In sostanza ti basta installare un RSS NEWS READER, tra quelli che ho evidenziato sopra, la cui installazione è veramente semplicissima e facile, oltreché veloce. – Ti iscrivi alla sorgente dati che ti interessa, e che avrà il simbolo sopra indicato, e che trovi anche sul mio sito, copiare il link URL nella pagina del tuo lettore RSS, ed otterrai in brevissimo tempo le news che maggiormente ti interessano.

Provalo è utilissimo, gratuito e molto semplice.